Gli impianti dentali presentano molti benefici:
– evitano la limatura dei denti sani (i ponti fissi su denti naturali comportano la limatura dei denti vicini che vengono utilizzati come pilastri)
– riducono il riassorbimento dell’osso e della gengiva conseguente alla perdita dei denti.



L’ implantologia risolve i problemi dei denti mancanti (edentulia) sostituendo i denti naturali con pilastri a forma di vite in Titanio (biocompatibili con l’osso umano) che si integrano nell’osso diventando un tutt’uno con esso.
Il trattamento con gli impianti dentali costituisce, nella maggioranza dei casi, il metodo più conveniente e più conservativo, perché permette di evitare la fresatura dei denti adiacenti sani che si affronterebbe optando per una protesi fissa (ponte).
I maggiori vantaggi si ottengono applicando l’impianto al più presto possibile dopo la perdita di un dente.
Gli impianti dentali possono essere utilizzati anche come sostegno di arcate protesiche: che possono essere stabilizzate saldamente nella bocca.

IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

Se sono soddisfate alcune condizioni (volumi di osso e gengiva, stato dei tessuti, ecc) è possibile effettuare l’ impianto a Carico Immediato.
Questa permette di evitare l’uso di provvisori rimovibili e riduce i tempi complessivi di trattamento.
In diversi casi (dopo che i medici del nostro studio hanno valutato attentamente le condizioni) gli impianti dentali possono essere posizionati durante la stessa seduta dell’estrazione della radice perduta.